Il Coro

La Società Amicidella Musica di Fumane (Verona) si costituisce nel 1970 allo scopo di divulgare la cultura musicale attraverso l’organizzazione di concerti e conferenze ma è tuttavia con la fondazione del coro omonimo che inizia la propria attività. Dopo gli esordi a Verona e provincia il coro Amici della Musica si distingue al concorso nazionale di Vittorio Veneto classificandosi nel 1973 al secondo posto per imporsi  trionfalmente due anni più tardi con la conquista del primo premio assoluto. Sotto la direzione di Giorgio Croci avvengono le memorabili esecuzioni di alcune pagine della letteratura settecentesca (A. Vivaldi Credo RV 591, G.B. Pergolesi (Confitebor tibi, Domine e Domine ad adjuvandum me festina) in collaborazione con l’Orchestra da Camera “G. Torelli”. Un taglio diverso all’impostazione è quello apportato dall’arrivo del nuovo direttore Sebastian Korn con il quale il coro ha iniziato un viaggio alla scoperta del folklore europeo attraverso personali e curiosi arrangiamenti; di questo periodo sono le trasferte in Baviera (a Monaco e Passau) e a Strasburgo. Dopo alcuni anni sotto la guida di Daniela Candiotto, nel 2002 la direzione del coro passa a Gian Paolo Dal Dosso con il quale gli Amici della Musica conoscono un rinnovato entusiasmo che li porta a partecipare al festival corale di Aix en Provence nel 2004, alla prima edizione del festival Les Choralies di Ile Rousse (Corsica) nel 2005 e a tenere un concerto nella Stadthalle di Appenheim (Germania) nel 2006.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *